Dott. Alessio Bosco

Specialista in Ortopedia e Traumatologia

Alessio Bosco Nato a Taranto, il 6 Giugno 1979

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI. ESPERIENZE LAVORATIVE
• 27 Gennaio 2004: Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Bologna con votazione 110/110 e lode.
• 05 Novembre 2008: Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli Università di Bologna, con votazione di 70/70 e lode.
• Dal Novembre 2008 al 30 Settembre 2010: incarico libero professionale di assistenza e ricerca scientifica presso il Reparto di Ortopedia Pediatrica (VIII Divisione) presso L’Istituto Ortopedico Rizzoli.
• Dal 1° Ottobre 2010 svolge l’attività clinica e chirurgica come specialista ortopedico con contratto libero-professionale presso l'Istituto Ortopedico Rizzoli – Struttura Complessa di Ortopedia e Traumatologia Pediatrica, diretta dal Dott. O. Donzelli.

ATTIVITA’ SCIENTIFICA
• Autore di pubblicazioni scientifiche su argomenti di Ortopedia Pediatrica.
• Relatore in numerosi congressi italiani su temi di Ortopedia Pediatrica.
• Membro della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia Pediatrica (SITOP).
• Membro della società italiana della Caviglia e del Piede (SICP).

Partecipazione a Congressi come Relatore (Il titolo della relazione è tra parentesi)
• Giu 2006:XIX Congresso Nazionale Società Polispecialistica Italiana Giovani Chirurghi,Bologna.
• Ottobbre 2009: XIV Congresso Nazionale Società di Ortopedia e Traumatologia Pediatrica (il trattamento delle eterometrie minori mediante il trattamento con epifisiodesi simmetrica con cambre di blount), Milano.
• Febbraio 2010:Diagnosi e Trattamento della DDH (Le DDH dopo l’anno di vita: trattamento incruento e cruento), Roma.
• Aprile 2010: Le Patologie ortopediche e neurologiche in età pediatrica (Il piede Piatto. Il trattamento chirurgico nelle PCI), San Giorgio Ionico (TA).
• Maggio 2010: 31° Congresso Nazionale SICP ( Il PTC nelle Ipoplasie congenite di gamba), Bari
• Gennaio 2011: Corso di aggiornamento SVOTO “Le patologie dell’anca nell’età dell’accrescimento” (Il trattamento chirurgico precoce nelle LCA), Padova.

Interessi clinici e scientifici
• Ortopedia pediatrica.
• Piede torto congenito (ha introdotto e sviluppato presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli la metodica di Ponseti per il trattamento del piede torto congenito).
• Chirurgia della mano: partecipazione al Gruppo inter-aziendale (Istituto Ortopedico Rizzoli – Policlinico di Modena - Policlinico di Parma) di studio sulle Deformità Congenite della Mano e dell’Arto Superiore. Direttori del gruppo: Dr O. Donzelli, 8^ Divisione IOR, Bologna; Prof. A. Landi, Centro di Chirurgia della Mano del Policlinico di Modena; Dr.ssa P.Ferrari.